Panetteria Polistena


  • Panificatori del benessere

    Per creare qualcosa di buono bisogna sperimentare…e la panetteria di Polistena lo fa ogni giorno.


  • Pane di canapa e pistacchio

  • Farine naturali e lievito madre.

  • Pane di grano saraceno puro

  • Farina di grano saraceno, mix di farine e lievito madre

  • Il pane prodotto dalla panetteria di Polistena è realizzato solo con lievito naturale madre e composto da un mix di farine tra le quali: farina di riso, farina di mais, amido di frumento deglutinato, amido di riso, fecola di patate o farina di Guar. Oltre 56 le farine che si possono utilizzare per il pane senza glutine ad esempio teff, tapioca, sorgo a cui se ne aggiungono altre per produrre pane biologico come la farina di kamut, di farro e grani tipo 1. L’impasto viene lavorato sapientemente dalle mani dei panificatori di Sorbara per ottenere un gusto e un sapore unici, tipici della lavorazione artigianale. La lunga lievitazione dura oltre 14 ore e permette al pane di mantenersi morbido dopo la cottura per due giorni circa. Per esigenze particolari è disponibile anche il pane aproteico.

    La panetteria di Polistena produce tanti tipi di pane particolari come quello di canapa e pistacchio o quello che contiene il grano saraceno scuro. Come pane biologico propone il pane di kamut, di farro, di grano saraceno, di mais e integrale.  Farine ricavate da una macinatura a pietra e dalla macinazione del pane si ricava anche il pangrattato per le panature.